Lo sviluppo di videogiochi è la ragione per cui la 48H Studio è nata.
Dopo anni di amatorialità, alla loro prima vera esperienza internazionale Indie, nel 2012 vincono il premio 'Best Scare Game Award' alla Indie Speed Run con Idol Hunter.

Forti di questo riconoscimento, iniziano a sviluppare il loro primo gioco mobile Avoid Sensory Overload (vincitore del premio SlideDB app of the year 2014), presentato per la prima volta allo Svilupparty 2013. Se pur ancora una versione alpha, il gioco fa definitivamente guadagnare loro un posto tra gli sviluppatori indipendenti.

Concretizzato il progetto di Avoid Sensory Overload, nel settembre 2013 viene fondata la 48h Studio Società Cooperativa. I progetti nel campo videoludico proseguono, sia con titoli firmati 48H Studio, come Exgenesis (già Greenlight su Steam), sia per conto terzi come Avoid Electro Edition per la Game Entertainment, pubblicato su App Store e Google Play.

I NOSTRI GIOCHI

  • © 2017 48h Studio - Tutti i diritti riservati